domenica 13 luglio 2014

La creatività è insita nella natura stessa dell'uomo.

Quale opera d'arte è l'uomo, nobile nella sua ragione, infinito nelle sue capacità, nella forma e nel muoversi esatto ed ammirevole, somigliante a un angelo nell'agire, a un dio nell'intendere.
Shakespeare, Amleto