lunedì 18 aprile 2011

Maria Allo...

Quel chiarore che circonda il mondo dello spirito di cui parla Hui Ming Ching, chissà potrebbe essere un...


LAMPO

Un filo che non spezza la catena
avvolge in un fiato
le parole solcate
da crepe evanescenti
tra maglie di storia senza senso
cupo in attesa del suo canto

non c'è salvezza al lume della sera
di là dai nostri occhi
non suono di elisi senza vento
nè intonazione platonica
che illumini un tramonto alla deriva

ma un lampo di luce improvviso
investe il grembo
di non rinnovato pianto

M.Allo


6 commenti:

  1. Grazie infinite ,Marina cara,sei generosa davvero!

    Un abbraccio di luce

    RispondiElimina
  2. volponeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    maria è grande con la sua parola percepisce il non sensibile,la poesia è terapia,

    RispondiElimina
  3. Weeeeeeeeee Ciao Amorevolissimi Volponi
    spesso, la Grandiosa Maria Allo, attraverso la sua innata ispirativa poesia ci parla dell'aspetto trascendentale delle cose......

    RispondiElimina
  4. Cari amici di Anima, preziosa Marina,è un lavacro primitivo la poesia, è verità,confine illimitato che abbatte questi muri di fango che imprigionano i nostri cieli, è catarsi delle passioni terrene che chiudono i battenti della speranza ,ma basta chiudere gli occhi e lasciarsi trascinare dal vento delle immagini delle autentiche emozioni dove respira e canta la nostra Anima nuda , oltre l'uomo e dopo di lui .........Vi abbraccio con tutto il mio affetto, Mary

    RispondiElimina
  5. Ciao Marina....un abbraccio e
    complimenti a Maria per questi versi!!!
    Un abbraccio a te e a tutti

    RispondiElimina

Sii educato,grazie e benvenuto.