sabato 23 ottobre 2010

Le idee servono poteri archetipici: non è possibile vedere niente se non attraverso le lenti degli archetipi.


Per i metafisici platonici le idee esistono in una realtà sovrasensibile, accessibile soltanto alla ragione, all'immaginazione e alla memoria - e forse alle pratiche magiche. Essi sostengono che le idee possono essere pensate, immaginate e ricordate - e forse manipolate (controllo della mente, propaganda, indottrinamento), ma non si possono toccare o sentire. [..] Dal momento che le idee sono già operanti nelle nostre prospettive - come quando ad esempio diciamo: "Questa è una tua percezione; la mia idea è diversa" - Capovolgere le idee e guardarle attentamente diventa importantissimo per qualunque tentativo, di qualunque genere. Poiché diamo per scontate le nostre idee, le idee (come poteri sovrasensibili), senza che ce ne accorgiamo, ci posseggono. C'è un'idea in particolare, però, che ostacola fin dall'inizio l'esame delle idee: la convinzione che siamo noi a crearle con la nostra testa, come se fosse il cervello umano a secernerle. [...] Il poeta W. H. Auden ha guardato in trasparenza a questa illusione umanistica, che cerca di imbrigliare la libertà delle idee, e ha concluso: "Noi siamo vissuti dai poteri che vogliamo far credere di capire." (J. Hillman)

4 commenti:

  1. ...amatissimo volponeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!
    volevo scriverti una cosa e mi sono perso...
    per adesso un saluto
    e sii serena come sempre
    tvb

    RispondiElimina
  2. Ciao Marina
    credo di non aver afferrato in pieno ciò che intendi, ma istintivamente sento di risponderti che alla fine della fiera ciò che è rilevante per noi non è stabilere l'origine di una idea, ma quanto generi bene o male per la nostra Vita, e se ce ne rendiamo conto ... sarebbe auspicabile:-)

    Una Buona e Serena Domenica

    RispondiElimina
  3. Paolo,
    Hillman si rifà al pensiero platonico che ritiene che una parte delle idee in realtà non ci appartiene: ne siamo vissuti...NOEIN: energia psichica che attraversa velocissimamente il mondo... Sbaciuck!!!!!!!!!!!!!! PAOOOOOOOOOOLOOOOOONEEEEEEEE

    RispondiElimina
  4. ROS: non avevi nulla da dirmi!!!!! Ti sei scocciato di questi blog!!!!!!! Un bacione amore. Si fa opera di divulgazione con mezzi scarsissimi!

    RispondiElimina

Sii educato,grazie e benvenuto.