mercoledì 3 maggio 2017

D’AZZURRO E DI VERDE


Era vestita di verde brillante,
come le foglie illuminate dal sole,
e d’azzurro polvere,
e lui, ritemprato, disse:
Guardarti è come,
in una giornata di caldo estivo,
starsene sdraiati a terra
a guardare il cielo da
sotto un grande tiglio profumato.
  
Marina Morelli

Montefiascone (Tuscia), Estate 2106

(Tratta dalla mia raccolta inedita #SOLENOTTURNO)
Risultati immagini per SDRAIATI SOTTO UN ALBERO CIELO

Nessun commento:

Posta un commento

Sii educato,grazie e benvenuto.