giovedì 17 gennaio 2013

Il silenzio è il luogo del trascendente ignoto.


Ogni riferimento spirituale ci riporta al silenzio al di là del suono. La parola che si fa carne è il primo suono. Al di là di questo suono vi è il trascendente ignoto, l'inconoscibile. Possiamo chiamarlo il grande silenzio, il nulla o la trascendenza assoluta.
Joseph Campbell in IL POTERE DEL MITO