venerdì 26 ottobre 2012

La natura è la migliore maestra di tutte le cose.


"La fede nella corrispondenza tra microcosmo e macrocosmo, nella struttura armonica dell'universo, nella intelligibilità di Dio nei simboli matematici... tutte queste idee strettamente interconnesse che avevano radice nell'antichità e che facevano parte dei principi indiscussi della filosofia e della teologia medievale, acquistarono vita nuova nel Rinascimento e nella chiesa rinascimentale trovarono la propria espressione virtuale." Wittkower discute l'uso della forma rotonda per le chiese del Rinascimento e cita Alberti, il quale era convinto che la forma rotonda fosse la forma preferita dalla natura, e che natura fosse "la migliore e divina maestra di tutte le cose: la natura, cioè Idio." 
WITTKOWER e ALBERTI in L'Arte della Memoria di FRANCES A. YATES

Nessun commento:

Posta un commento

Sii educato,grazie e benvenuto.