lunedì 14 maggio 2012

La grande realtà resta "invisibile" alla percezione dei sensi ... qualcuno, però, nella scala evolutiva è "avanti" e "percepisce"...


Oltre noi (relazione che vi è tra percezioni, sensazioni, sentimenti e ricordi) e il mondo esterno c'è un Universo intero con i suoi infiniti mondi e la sua simpatia. I sensi percepiscono solo il 5% di quel che ci circonda e,al di là di questo c'è l'Infinito incommensurabile con le sue attrazioni.