venerdì 9 marzo 2012

Ispirazione.

Platone, Raffaello


Accademia Platonica:
Quattro le manie che determinerebbero l'entusiasmo o  l'ispirazione degli dèi:

  1. Musicale
  2. Telestica o Mistica.
  3. Profetica.
  4. propria dell'Amore (specialmente questa può bastare a ricondurre l'anima alla sua originaria essenza divina e alla felicità.
Esiste un'intima unione fra le diverse manie e di solito l'anima si va sublimando con la sopracitata successione fino all'entusiasmo dell'Amore. (Edward Bulwer Lytton)

Accademia Neoplatonica: 
Quattro le follie necessarie per trascendere l'io, quattro figure interiori associate alla coscienza non razionale:

  1. Poeta.
  2. Sacerdote.
  3. Profeta.
  4. Amante. 
L'anima è tutta piena di discordia e dissonanza; quindi per prima cosa è necessaria la follia poetica, che attraverso i toni musicali risvegli ciò che è intorpidito, attraverso la dolcezza dell'armonia plachi ciò che è turbato, e infine attraverso la consonanza delle cose diverse cacci la dissonante discordia e temperi le varie parti dell'anima. (Marsilio Ficino - In convivium)


Il daimon suggerì a Socrate di dedicare più tempo alla musica.

Nessun commento:

Posta un commento

Sii educato,grazie e benvenuto.