lunedì 27 settembre 2010

Scopo dell'indifferenza ostentata è...

Coloro che trattano con durezza ed indifferenza il proprio prossimo non sono di animo buono; così facendo, infatti, sanno bene di ferire in profondità... perché la paura più grande tutti noi abbiamo è quella di non essere amati.

23 commenti:

  1. Nessuno ha tanto bisogno di un sorriso
    come colui che non sa darlo.
    P. Faber

    RispondiElimina
  2. a me non importa di essere amata mi importa di non essere amata troppo, la solitudine non è difficile quanto il chiacchiericcio dolciastro, meglio quindi la cattiveria di un animo buono che la dolcezza di un animo cattivo...meglio molto meglio... l'amore è un dio che travolge, non c'è molto altro da dire che viverlo ad occhi chiusi.Map.

    RispondiElimina
  3. Cerasella...naturalmente, si può rispondere con un sorriso. Baci.

    RispondiElimina
  4. Map, Map, Map. Sei una guerriera. Meglio così. Comunque, l'indifferenza e la durezza sono fra gli attributi della scarsa sensibilità, così come l'educazione (intesa come attenzione, rispetto dell'altro e non come buone maniere) è uno degli attributi naturali della sensibilità.
    Ma che bello averti qui!

    RispondiElimina
  5. Buon Giorno Preziosa Marina, nonché AMOREVOLISSIMA VOLPONE.

    Quante belle Muse che sono già nel sentiero del vero amorevole cuore. Ognuno con il propri strumenti interiori, ognuno con le proprie visioni, ma con quel comune filo conduttore che dai remoti reami dell’anima passando per il vibrante ribelle guerriero amorevole cuore, per cristallizzare in sinergica fusione frammista di eros e psiche. Sentiero che prima o poi conduce a quella Divina Apollinea Luce e Divina Diana Caccia Ricercatrice….

    RispondiElimina
  6. non so ..ho incontrato gente che cantava le proprie lodi in quanto a sensibilità per poi fuggire alla prima occasione (non parlo di me a me mi fanno un baffo) se qualcuno deve aiutare lo deve fare a piene mani non con sfuggevoli carezze ..intendi? Ah' come sono noiose le persone di "buon cuore"...noiosissime...nascondono sempre bassi pensieri.Map.

    RispondiElimina
  7. Map...secondo Hillman uno degli attributi di Anima è la gentilezza... e poi non parlo di coloro che sono autoincensanti e viscidi.
    SbaciucK!

    RispondiElimina
  8. Raf,
    tu a Sora Volpe gli fai un baffo!

    RispondiElimina
  9. Carissima Preziosa Marina,
    queste tue parole, mi riportano nella mia infanzia. Nessun riferimento per la tua preziosa persona, ma a quelle non benevole suore di quel collegio di cui sono scappato ben 2 volte, perché volevano con la forza trattenere il mio assai tosto ribelle cuore… Pensa solo che durante la ricreazione mi legavano su una sedia al centro del cortile per dare l’esempio ad altri ragazzi/ragazze… Avevo pressappoco circa 6 anni (a scuola ci sono andato a 7) quando giocavo stranamente, calandomi nel secchio di una cisterna, o nascondendomi dentro un armadio delle stanze delle suore, sai quando vedevo quelle bianche lunghe vesti, la tentazione era così forte che spesso indotto a strapparle…. hahahahaha quante ne ho calate e strappate di false sottane così come ne ho anche buscate da mio adorato giusto padre… Era nel mio strano destino rifiutare ogni impositoria costrizione alla stessa stregua di un mio lontanissimo parente, Martin Lutero, che per protestare contro quell’assurda vendita delle indulgenze, oltre a rivoluzionare la chiesa ortodossa, sposò ed ebbe numerosi figli da due monache di clausura…. Che bella strana storia la vita

    Ben altra cosa è (la Sora di Kremmerz.) Divina Amorevole Volpe che assai cara mi è al cuore e mai mi permetterei d’innalzarmi egoisticamente sulla sua bellissima saggia erudita persona.

    RispondiElimina
  10. mi stavo autoincensando in effetti...
    baci Map...;-)

    RispondiElimina
  11. Map, non mi riferivo a te! E poi, mi piace tantissimo il contraddittorio....e poi, e poi, e poi, ci metti ardore nelle cose.
    Baciotti

    RispondiElimina
  12. Raf,
    che forte "lo strappa sottane" o "vesti"...o "lo strappa mutande", come Lutero!!!!!!!!

    RispondiElimina
  13. ah martin, non tirarmi la veste martin, ..ma che fai non tiri? .........................map

    RispondiElimina
  14. "Sündige tapfer, doch tapferer glaube und freue dich in Christus, der Herr ist über Sünde, Tod und Teufel..."
    Pecca con ardore, ma anche coraggiosamente gioisci e sii felice in Christo, il Signore è al di sopra del peccato, della morte ed del diavolo...
    map l'uterana.

    RispondiElimina
  15. ach ...l'accento zurikeese non zi toghlie mai..
    ma da coza te ne zei akkorta ? Dal cioccolaten sciolten che ho nella tasca? O dall'orologhien a cucù che esce dalla giakka?Cucù!

    Già già ma non è exacto ich bin von Wiki-Stad am oberseele ehm ehm zai da lì ho preso pikkola citazione ma ho tradotta io ich con tanto tanto herz mein liebchen....

    RispondiElimina
  16. Ehm dimenticavo, gute nacht..CUCU'!.. entschuldigung..scusare tanto.. ora tiro collo di orologio..QUECK...ecco.

    RispondiElimina
  17. e tu non dire più più krande paura è non essere amati più krande paura è essere amati da persona spagliata ecco. Zemplice.

    RispondiElimina
  18. non conosco kvesto archetipo...

    RispondiElimina
  19. Vuol dire che non mi seguiiiiiiiiiii....

    RispondiElimina
  20. eddai...rimandata...ora mi toccherà studiare...

    RispondiElimina
  21. Carissima Preziosa Marina,
    hai visto che grandiosa AMOREVOLE ERUDITA BURLONE è la cara MAP, PAM, BUM, Pina......

    RispondiElimina

Sii educato,grazie e benvenuto.