sabato 13 maggio 2017

PIETOSISSIMA GAZZA

L'immagine può contenere: uccello

Il cielo nuvoloso è mutevole,
ora scuro ora chiaro,
come questo suo color piombo 
che avvolge il grande e frondoso albicocco 
del giardino di fronte, mentre, 
proprio ora, una striscia d'azzurro
si forma e crea un contrasto luminoso 
tra il verde scuro degli alberi  
e il bianco candido delle nuvole,
e il cicaleccio della pietosissima gazza, 
che imbecca i suoi vecchi fino alla fine,
come un richiamo,
mi rammenta te, nonna.


Marina Morelli
Roma, maggio 2017

(Tratta dalla mia raccolta inedita #SOLENOTTURNO)

Nessun commento:

Posta un commento

Sii educato,grazie e benvenuto.