giovedì 18 febbraio 2016

Nessuno è uguale a un altro, pensiero ed espressione.

E' bello scoprire nelle parole dell'altro che qualcuno sente le cose in modo simile al tuo, simile però. Per questo è più importante partecipare che aderire, che ciascuno esprima il proprio sentire a parole sue. 

Marina

3 commenti:

  1. Ciò che ci rende simili ci avvina all'altro e ci spinge a conoscerlo meglio ma è lo scoprire che ognuno di noi è portatore di un certo grado di unicità a fare la differenza e a rendere l'incontro con se stessi così affascinante.

    Buona serata.

    RispondiElimina
  2. Zoé ma che piacereeee! Come stai,cara. Un abbraccio forte.

    RispondiElimina

Sii educato,grazie e benvenuto.