venerdì 25 luglio 2014

Della ricchezza interiore - Faust Goethe

FAUST
Quella ricchezza innumerevole che dorme 
sotto la terra dei tuoi regni, a nulla 
giova laggiù. Il pensiero più grande
è misera frontiera a una ricchezza simile.
La fantasia nel suo volo più alto
si protende; e non è però che basti.
Ma spiriti degni di guardare in profondo confidano
illimitatamente di quel che è senza limiti.

6111 - 6118