venerdì 3 maggio 2013

L'Anima si veste quando scende nell'uomo....

L'anima si trova nella sephirà dell'intelligenza e su di essa aleggia il pensiero che non ha fine. La sfera dell'intelligenza non ha immagine, né figura, né somiglianza, perché costituisce il mondo futuro. E questo non ha né corpo né immagine [...]: il mondo futuro non ha né corpo né corporeità. L'anima si veste nel trono che è l'uomo: e nei suoi quattro angoli. A proposito della sfera dell'intelligenza è detto: "Dato che non avete visto alcuna immagine", ed ancora: "Mai occhio vide un Dio all'infuori di te". Grazie al pensiero divino i profeti si figuravano tutte le immagini e le raffigurazioni al di sotto di quella, mentre al di sopra di quella non raggiungevano alcuna immagine. Se già in esse non potevano afferrare alcuna raffigurazione e neppure una pallida sfumatura, tanto più al di sopra di quella.

Zohar chadash 43b Tiqquné Zohar