venerdì 12 ottobre 2012

THEATRUM ORBI. (Teatro per il Mondo)


Chiamo teatro [un luogo in cui] tutte le azioni di parole, pensieri, e particolari di un discorso o di argomenti sono rappresentati come in un pubblico teatro, dove si rappresentano commedie e tragedie.

Rrobert Fludd

1 commento:

  1. Ciao Carissima Marina...
    tutta la propria vita è un continuo teatro, una trama di un attore, in una parte a volte anche assai scomoda, ma un dinamico susseguirsi di programmatici eventi necessari affinché DOPO E SOLO DOPO Il vero celato consapevole spettatore/osservatore possa trarre dei vantaggi ed acquisire nuove conoscenze sulle leggi che regolano questa piccola fetta di realtà di questo nostro piccolo infinitesimo mondo. Mondo di più basso livello evolutivo, ma anche necessario spronante trampolino di lancio verso un cammino che è infinito, come infinito è l'universo, come infinito ed indescrivibile è il Creatore..... L'illuminazione, così come la possiamo intendere noi, da umani è solo un piccolissimo fiammifero rispetto alla luce delle terra, della luna, di un sole, di una costellazione, di una galassia, di un infinito universo...... Ma esiste anche un cammino conoscitivo qualitativo e quantitativo, molto ma molto più grande che viene fatto quando l'essere ritorna nei mondi spirituali......

    RispondiElimina

Sii educato,grazie e benvenuto.