domenica 8 gennaio 2012

Natura allegorica delle religioni. Arthur Shopenhauer.


La verità non può apparire nuda davanti al popolo. Un sintomo di questa natura allegorica delle religioni sono i misteri, che si possono forse trovare in ciascuna di esse, vale a dire certi dogmi che neanche si possono pensare chiaramente e tanto meno quindi possono essere veri [essendo essi appunto] la sola maniera adatta di far sentire al senso comune e all'intelletto rozzo ciò che per essi sarebbe incomprensibile, ossia che la religione tratta, in fondo, di un tutt'altro ordine [...] di fronte al quale scompaiono le leggi del nostro mondo fenomenico, in conformità delle quali essa deve parlare.

Nessun commento:

Posta un commento

Sii educato,grazie e benvenuto.