giovedì 1 dicembre 2011

In Amor Fati Dio e l'Uomo si uniscono in una unica volontà.

Mosé

"Vedete allora cosa può un uomo buono presso Dio. E' verità certa e necessaria: chi abbandona completamente il proprio volere a Dio, lo cattura, lo lega, in modo tale che Dio non può fare altro che quello che l'uomo vuole. A chi rinuncia completamente al proprio volere, Dio da in cambio il suo proprio volere, tanto completamente che la volontà di Dio diventa proprietà dell'uomo, e Dio ha giurato in sé stesso di non compiere altro di quel che l'uomo vuole: infatti Dio non diventa bene proprio di nessuno che non sia prima diventato bene proprio di Dio."
(Meister Eckhart - Sermoni Tedeschi)

1 commento:

  1. Ciao Carissima Marina,
    in nostro concetto di DIO è assi distorto perchè in ogni tempo lo abbiamo costruito a nostra immagine e somiglianza. In quanto agli esseri superiori che in ogni tempo abbiamo chiamato DIO come il dio di Mosè era MARDUK un neburiano proveniente da un'altro piano di coscienza più elevata.... L'universo pullula di esseri che noi abbiamo chiamato Dei... Sia figli di Dei, ma spesso, grazie a tantiossimo condizionamento ci hanno fatto dimenticare della nostra vera divina esserica natura.... Gesù un giorno ci disse: "ANCHE VOI SISTE STATI INIEME A ME FIN DALL'INIZIO DEI TEMPI , così come ci disse che ANCHE VOI SIETE DEI E FARETE COSE PIU' GRANDI DI ME E' solo una quatione di MEMORIA, da riattivare con tegniche meditative/contemplative con l'auto ipnosi prodotta consapevolemtne o indotta da fuori...

    RispondiElimina

Sii educato,grazie e benvenuto.