martedì 12 luglio 2011

I sognatori aiutano a creare il mondo... navigazioni di rotte interiori...



Per uno che sogna c'è n'è uno che immagina.

10 commenti:

  1. Tu credi ci siano anche persone che realizzano ?

    RispondiElimina
  2. Ciao Carissimo Vita,
    Ciao Carissima Marina,


    SIAMO IL FRUTTO DEI NOSTRI SOGNI, ma è anche vero che ci sono sogni e sogni, sogni consapevoli e sogni inconsapevoli, Come è anche vero che prima o poi dobbiamo entrare consapevolmente nei nostri sogni per riscoprire la nostra CELATA DEITA' che si è nascosta, per un motivo più grande, in un ruolo, in una parte a volte anche scomoda.. Ma resta sempre una parte e nulla di più nelle infinite strade già percorse o da percorrere in questo come anche negli infiniti mondi del creato…

    Non ci può essere immaginazione senza visione che bella strana verità, praticamente nella nostra non completa consapevolezza umana, immaginiamo tutto quello che su un’altro piano di coscienza abbiamo GIA’ VISTO PRIMA DI RIDISCENDERE IN QUESTO MONDO…..

    Spesso sono proprio i sognatori che attraverso l’immaginazione riescono a cristallizzare la realtà, sono proprio loro i veri coraggiosi o stupidi esploratori che tracciano la via per quanti dopo vorranno affrontala meglio...

    Vi parlo di fisica quantica ed anche di VOLI COSCIENTI... le stesse cose riportate in ogni tempo ed in ogni luogo da tanti saggi ricercatori... già conosciuti da tantissimo tempo anche da indagini prettamente scientifica…... anzi spesso, certe nefaste forze, sfruttano questa caratteristica dell’essere per scopi speculativi e di potere……


    la massima "conosci te stesso è conoscerai gli dei ed gli infiniti universi" vale sempre.....ma è necessario entrare nella voce del silenzio interiore (azzittendo la mente) per trovare tutte le risposte di questo mondo…. Perché spesso quello che da qui, definiamo come mente è solo la mente razionale/logica degli spiriti Arimanici, la nostra vera mente, la nostra vocina interiore spesso è tenuta in disparte, perché è senza parole è soprattutto intuitiva…. Ed in questo materialistico mondo delle illusioni spesso si da importanza solo agli aspetti esteriori , trascurando la vera essenza animico/spirituale che aspetta da tantissimo tempo quella rivoluzione di coscienza e quel necessario risveglio della fenice che deve rinascere sulle ceneri dei tiranni meccanicistici aspetti egoici/arimanici che spesso guidano l’uomo macchina…

    RispondiElimina
  3. x VITAEDAMORE.
    Sì, ma spesso non basta una sola esistenza per realizzare l'essenza... credo...

    RispondiElimina
  4. Raf... ma la "conoscenza" non è per tutti... bisogna essere pronti. o no? :-)

    RispondiElimina
  5. Carissima Preziosa Marina,

    la conoscenza è per tutti, ma è anche vero che ognuno ha il suo tempo e tutti non arrivono allo stesso momento alla stessa meta. Spesso occorrono diverse vite per passare da una fallimento ad una riprova, o da una iniziazione alla successiva.. Ma è anche vero che sono tantissime le vite che abbiamo trascorso in questo piano esistenziale….

    E’ solo una questione di memoria o di un particolare scopo che ci siamo imposti di perseguire prima di ridiscendere in questo mondo…..

    C’è sempre un momento, un tempo più propizio per risvegliare l’essere, come è anche vero che siamo giunti ad un cambio dimensionale di coscienza. Un cambio che richiede anche tanta forza interiore e soprattutto tantissimo amorevole guerriero ribelle cuore…..

    Spesso siamo trascinati da quell’aspetto esteriore che si manifesta fuori in una personalità, in un ruolo, e spesso sono tantissimi gli aspetti necessari o futili del quotidiano che frenano il nostro immortale essere di essere risvegliato….. Ecco perché spesso parlo di RIVOLUZIONE INTERIORE, di risveglio di quella vera coscienza dell’essere che non è quella che si mostra fuori, in un mondo fatto di tante celate parole…. e di tantissime apparenze.

    La via è quella pratica Perché quell’unica la realtà che ci si mostra in effetti è una multi realtà… Realtà che cambia al cambiare consapevole del PUNTO DI OSSERVAZIONE o CENTRO PERMANENTE o PUNTO ZERO… PERCETTIVO DELL'ESSERE. Indaga sulle bilocazioni, sul volo cosciente o sui casi di materializzazione del doppio eterico/corpo astrale/perispirito.

    Credimi, anche se a mal cuore, qui, in questa preziosa casa, come anche altrove, ho anche affermato che tutta la psicologia del profondo o la filosofia speculativa di questo mondo sono niente nel confronto con la VERA VIA PRATICA che Gesù come tanti saggi hanno trasmesso in ogni tempo ed in ogni luogo… Per questo ho dato più valore a quello che ci riporta CASTANEDA

    E’ per questo che tantissime volte qui ed su altri blog, ho sempre detto: Tralasciate ogni piccolo o grande problema esistenziale perché c’è un problema assai più grande, ed è necessario risvegliate il drago interiore. Vestitelo con l’armatura del guerriero, prendete il radioso scudo del cuore, inondatelo di luce e d’amore, prendete la spada della saggezza antica che passa per ogni raggiunta consapevole passata memoria, unite il demone e l’angelo della presenza e stati attenti e vigili come i serpenti perché verranno non i malevoli lupi travestiti di agnello, ma forze assi più temibili/terribili ed inimmaginabili. più di questo non posso dire……

    RispondiElimina
  6. Raf, bisogna essere pronti e la natura deve essere conforme.
    Bacioni, fa un caldo assurdo!
    QUI, IN CAMPAGNA 38 GRADI... A ROMA CENTRO "LI STA A SDERENA'"!!!

    RispondiElimina
  7. Carissima Marina,
    anche da noi ci sono 38 e più gradi, ma la nostra cara Etna fa anche da scudo così come il mare da cui siamo circondati..... Ma questi cambiamentei sono prevedibili.... ti ricordi su cosa ho scritto il quel strano mio scitto "Inconsapevoli Ingreduli Ammuccalpuna" a proposito del clima.....

    RispondiElimina
  8. ammuccalapuni... no non me lo ricordo...

    RispondiElimina
  9. Carissima Marina...
    te lo rimando......

    RispondiElimina
  10. Fatto......
    spero solo che vorrai pregiarmi delle tue giuste sagge critiche.....

    RispondiElimina

Sii educato,grazie e benvenuto.