venerdì 24 giugno 2011

Desideri.

Una parola magica vincoli la Ragione ma divaghi sovrana e temeraria Fantasia. Quel che hai osato desiderare è impossibile dunque credibile!

Nessun commento:

Posta un commento

Sii educato,grazie e benvenuto.