mercoledì 2 febbraio 2011

...e noi siamo sole ombre... con quale inconcepibile distanza il tempo ci matura gli anni.

Maggie Taylor


OMBRE

Anche il vento tace

quando fluttuano
viluppi millenari
e nella bianca nebbia
di questi cieli
non ali immense
ma frontiere
tra braccia rosse
che tingono tramonti
frusciano parole

Con quale inconcepibile

distanza
il tempo ci matura gli anni


(Maria Allo)

6 commenti:

  1. Volponeee
    che dire MARIA è la luce oltre la porta percepisce anima benissimo la luce del tutto!!!!
    grazie maria
    fare un commento qui c'è da dire tanto
    i miei più profondi complimenti
    ah marina!!!!
    ABBIAMO SEMPRE DA APPRENDERE

    RispondiElimina
  2. ....siamo tutti soli che e' il plurale di SOLE!
    meravigliosa Maria Allo.tanti saluti.
    marinisssima.
    gea

    RispondiElimina
  3. grazie ragazzi...e grazie a te Gea per avermi portato l'immagine del Sole... baci.

    RispondiElimina
  4. Ciao Carissima Preziosa Marina,
    la nostra carissima poetica Maria, sfavilla di mille radiose perle di saggezza antica...

    Con quale inconcepibile distanza il tempo ci matura gli anni con la stessa distanza con cui riusciamo a percepirli e conteplarli con un solo consapevole battito di cuore.

    RispondiElimina
  5. Infinitamente vostra , cari...

    Baci a Gea , a Ros, a Raffaele e Te , Grande Marina !

    RispondiElimina

Sii educato,grazie e benvenuto.