giovedì 4 novembre 2010

Nel nome dell'Amore...

L'approfondimento culturale e l'ispirazione a realizzare alcuni dei miei scritti mi hanno reso più consapevole, aiutandomi ad accettare la mia condizione personale e la mia destinazione nel mondo e ponendo la mia grande sofferenza esistenziale all'interno di un orizzonte più vasto. Un minimo di cultura e di creatività, dunque, per non dimenticare chi sono, per non smarrirmi ... ma a tentar di dire il vero, a me parrebbe che il mio vero nutrimento sia l'Amore per chi mi vive accanto, indifeso e bisognoso. Amore invocato in un atteggiamento di preghiera costante. Amore che dà un senso a una vita di sacrificio, donando la forza del carattere necessaria per andare avanti, unicamente nel suo nome, con determinazione ... per non parlare, poi, di quel che mi tocca vedere e sopportare là fuori. Infatti, ora, per non indurirmi nei confronti del non Amore del mondo, non Amore che deriva dal supremo male dell'ignoranza, occorre che io sviluppi la Compassione, finanche invocarla, là dove i miei scarsissimi mezzi umani non me la lasciano praticare...
Marina   

5 commenti:

  1. Buon Giorno Mia Carissima Preziosa Marina nonché Amorevolissima Volpone del mio Saracino Cuore.

    Dietro queste tue sentite percepite capite poetiche parole c’è l’immenso prezioso essere che spesso ti ho preannunciato e che aspetta di volare oltre le apparenze, oltre tutto quello che il pensiero ordinario c’induce ad accettare. C’E’ DI PIU’ OLTRE L’ILLUSORIO VELO DELLE APPARENZE E DEL CONFRONTO…. C’E’ DIO CHE SI MOSTRA IN OGNI COSA, COSI’ SI MOSTRA NELLA SUA DIVINA IMMORTALE FIGLIOLANZA.

    (a proposito, senza nessuna imposizione, saresti così gentile di trasmettermi qualche tua preziosa gemma?)

    RispondiElimina
  2. Sì Raf,
    dopo te la spedisco. Un bacio.

    RispondiElimina
  3. .....amatissimo volpone!!!!!
    avevo ragione io su di te...sei solo amore
    sei un dono per tutti noi...
    grazie di cuore...è cosi non farti delle idee strane e tu lo sai che quello che io penso è la pura verita
    spero che non ci siano duddi

    RispondiElimina
  4. ..errata corregge
    volevo dire dubbi

    RispondiElimina

Sii educato,grazie e benvenuto.