lunedì 19 gennaio 2009

Luce...Luce....

"Giudizio Universale", Michelangelo Buonarroti. Cappella Sistina, Citta' del Vaticano.

Splendore Eterno (Isaia 60, 19-20)

Non avrai più il sole come luce del giorno,
e il fulgore della luna non ti rischiarerà più;
ma il Signore sarà per te una luce eterna
e il tuo Dio sarà il tuo splendore.
Il tuo sole non tramonterà più
e la luna non si ritirerà più,
ma il Signore sarà per te una luce eterna
e i giorni del tuo lutto saranno compiuti.


Salmi 45,2-3-4-5

Modula il mio cuore un piacevole motivo,
al re declamo il mio poema.
Stilo d’abile scriba sia la mia lingua.
Il più bello sei tu fra i figli dell’uomo,
sparsa è la grazia sulle tue labbra.
Per questo Dio t’ha benedetto in eterno.
Cingi ai fianchi la tua spada, o eroe;
rivestiti di maestà e di decoro
e avanza con successo.

Nessun commento:

Posta un commento

Sii educato,grazie e benvenuto.